SERVIZI

PSICOTERAPIA PER BAMBINI, ADOLESCENTI E ADULTI

Con la Sand Play Therapy

Dott.ssa Giovanna Bartolini Psicologa

Che cos'è il Gioco della Sabbia (o Sandplay Therapy)?

"Al cliente viene data la possibilità, attraverso le forme e la disposizione della sabbia all'interno dell'area circondata dalla sabbiera, di creare un mondo che corrisponda al suo stato interiore." (Dora M. Kalff)

La Sandplay Therapy nasce da un'intuizione della psicologa svizzera Dora Kalff (1904-1989), allieva di C.G. Jung, e si inserisce a pieno titolo nel solco della Psicologia Analitica di cui Jung è stato il fondatore.

Si tratta di una psicoterapia per bambini, adolescenti e adulti.

I materiali che utilizza sono una cassetta contenente della sabbia e numerosi oggetti.

Il vassoio di sabbia si pone come "spazio libero e protetto" all'interno del quale scaturisce un processo di trasformazione psichica e uno sviluppo più armonico della personalità, in linea con le potenzialità dell'individuo.

La Sandplay Therapy fornisce un linguaggio simbolico anche a chi non ha parole per esprimere il proprio malessere, consentendo di rappresentare il mondo interno così come si è costellato. In questo modo, l'attività creatrice eleva l'uomo al ruolo di colui che gioca: l'uomo, come dice Schiller, «è totalmente uomo solo là dove gioca».

"Il gioco è il mediatore di invisibile e visibile." (Dora M. Kalff)